• Divisione strutturale all‘interno della lavanderia tra il lato pulito e il lato sporco con locale di passaggio personale.
  • Processo di lavaggio senza cloro (minore usura degli articoli – più rispettoso per l‘ambiente)
  • Processo di lavaggio controllato (temperatura, detersivi, tempo, acqua)
  • 2 tunnel di lavaggio altamente moderni, ciascuno con una capacità di 1 t/h di lavoro (8 L acqua/kg biancheria)
  • 1 impianto di lavaggio e disinfezione carrelli
  • Oltre a rispettare tutte le normative nazionali per lavanderie in ambito ospedaliero, la WABES ha ottenuto come prima lavanderia in Italia le certificazioni RAL 992/1-3 (certificazione di igiene per lavanderie industriali in ambito ospedaliero riconosciuta a livello internazionale)
Chiudi il menu